Oggi avere un piano e naturalmente una strategia di marketing (a medio e lungo termine) determina il successo commerciale di un’azienda. Scopriamo da dove iniziare in modo professionale. Realizzare delle strategie di comunicazione efficaci è fondamentale per la crescita ed il successo del proprio brand. Questo perché la comunicazione è uno strumento che unisce il venditore al cliente, mostrando e donando a quest’ultimo tutta la fiducia e professionalità possibile. Saper comunicare nella maniera giusta permette quindi la crescita di un brand ed il rafforzamento delle sue vendite e quindi anche della sua pubblicità. La consapevolezza dell’importanza delle strategie di marketing deve crescere sempre più nell’imprenditore titolare di una piccola o media impresa. Analizzare ogni aspetto aziendale e creare un piano di marketing prima di partire con il progetto è sicuramente la scelta vincente per strategie a lungo periodo. Creare una vera e propria bussola da seguire agevola il compito di ogni singola attività di promozione e aiuta a sviluppare approcci creativi alle vendite e a migliorare il servizio clienti.

Chi vuole promuovere un’azienda non può non conoscere come strutturare un piano di marketing, esso è alla base del marketing management ed è un’attività importantissima proprio per la precisione con la quale si può avere una visione dettagliata della strategia a lungo termine. Il piano di marketing è un utilissimo metodo strutturato di analisi e riflessioni alla ricerca di nuove opportunità. Spesso si confonde il piano di marketing con il business plan, seppur vi siano tra i due grosse similitudini, il primo è l’applicazione delle azioni promozionali del secondo. Lo scopo di un piano marketing è quello di identificare le attività e i canali più rilevanti, integrandoli nella propria strategia per coinvolgere un numero crescente di utenti, lead e potenziali clienti, e raggiungere così gli obiettivi dell’azienda. Un piano marketing efficace rende qualsiasi campagna funzionale, utilizzando strumenti di comunicazione online ed offline in modo integrato.

Un piano marketing non è solo per le grandi aziende, anzi.

Un piano marketing è necessario a qualsiasi organizzazione, dimensione o fase di crescita. A partire dalle startup fino alle grandi aziende multi-nazionali.

Bisogna precisare però che un piano marketing non deve essere per forza lungo o complicato. Anche la creazione di un piano marketing semplice ma dotato di passaggi chiari, può garantire il successo di qualsiasi azienda.

Il Piano Marketing Interno

Un piano Marketing e delle azioni mirate verso l’esterno non saranno mai produttive se all’interno dell’azienda c’è “Caos”.

E’ Fondamentale, quindi, definire degli obiettivi SMART (Specifici, Misurabili, Accessibili, Realistici e definiti nel Tempo). In questo modo si riuscirà ad individuare le metriche e a misurare le performance ottenute e a valutare l’intero progetto predisposto.

Per evitare tecnicismi si può affermare che un piano di marketing “interno” è importante perchè si può dare nome e cognome a chi dovrà operare, identificare gli strumenti ed i canali con precisione, stabilire tempi e costi; perché non c’è nulla di meglio che avere il pieno controllo e sapere nel dettaglio ogni singola attività che fa parte della strategia evitando stress, confusione, sorprese indesiderate ed avendo una guida di riferimento sempre a portata di mano per controllare, analizzare e monitorare tempi, risorse economiche, benefici delle attività e personale.

Ma non solo…

Per rendere i dipendenti più operativi e performanti, bisogna ascoltarli, capire i loro bisogni e trasmettere in modo chiaro quelli che sono gli obiettivi e le richieste dell’azienda. Spesso vengono sottovalutati Strumenti di Marketing quali Eventi, Meeting, che coinvolgano direttamente i dipendenti.

Immagine dell’Azienda

L’azienda deve avere un immagine chiara e definita nel tempo.

Ad esempio se si vede la “mela” a tutti indistintamente dall’età e dal territorio in cui si vive, viene in mente l’azienda “Apple”.

 Ecco così, anche se nel più piccolo, si deve pensare e creare il Materiale Corporate dell’azienda ovvero: la grafica e il logo, i colori, Video di presentazione per i vari progetti, materiale cartaceo come Brouchure e Biglietti da visita.

 Tutto ciò permette di avere e dare un messaggio chiaro, definito e dona professionalità e maggior rilevanza all’azienda.